365

E’ un venerdi mattina come tanti, io e Barbara siamo in piedi da pochi minuti… ho anche dormito bene, non mi sento particolarmente assonnato, una doccia è quel che ci vuole. Soliti giorni, solite mattine, solite abitudini, anche se nella testa da giorni rimbomba il solito pensiero “Tra poco si parte”… non vedo l’ora. Poi Barbara apre la porta scorrevole … Continua a leggere

Ringraziamenti…

…no, non sto chiudendo il blog (^_^) Ringraziare è alla base dell’educazione, la prima cosa che un genitore insegna ad un figllio appena questo inizia a parlare è “Come si dice ??” appena si riceve un dolcetto o un regalino. Un ringraziamento fatto col cuore. poi, non ha eguali. Quel che ho visto in Giappone, però, è qualcosa che va oltre, … Continua a leggere

Video… a mandorla

Ormai ho ripreso in pieno il ritmo di tutti i giorni, ma mi prendo sempre qualche minuto per rivedermi un po’ foto e video del viaggio e per farmi prendere un po’ dalla nostalgia… Ve ne posto alcuni: il primo riguarda lo Shinkansen, il treno superveloce, supersilenzioso, superpulito, superpuntuale… supertutto, insomma. Notate la precisione della fermata: esattamente in corrispondenza dell’ingresso … Continua a leggere

Arigatou gozaimashita…

…quante volte me lo sono sentito dire in Giappone !? Migliaia, ma ora tocca a me. A due giorni dal nostro ritorno a casa non posso che dire GRAZIE. Grazie per l’ospitalità e la cordialità della gente, per la puntualità dei treni e dei metro, per il panorama della baia di Tokyo, per il gracchiare incessante dei corvi, per le musichette nelle … Continua a leggere

Curiosità…

                                                                                              Sto mangiando dei takoyaki fuori dal tempio Senso-ji di Asakusa; a Tokyo è ancora una bella giornata ed il tempio, nonostante sia un giorno lavorativo, è pieno di gente. Barbara sta fumando in una smoking area (in Giappone non si può fumare liberamente all’aperto), accanto a me sono sedute due ragazze, dall’accento sembrano svedesi o olandesi. Ad un certo … Continua a leggere

Kyo-To-Kyo

 Ieri abbiamo lasciato Kyoto, una città meravigliosa, forse la vera anima spirituale del Giappone, con i suoi castelli, le residenze degli shogun e gli innumerevoli templi, ne ho visti alcuni addirittura all’interno di chilometrici centri commerciali !!! Se Kyoto ti accoglie a braccia aperte, con la sua futuristica stazione, Tokyo ti prende subito a schiaffi. E’ un oceano di gente … Continua a leggere

Giappone… e giapponesi

Giornate dedicate al turismo assoluto, ed i miei piedi ne risentono parecchio.In questi giorni abbiamo visitato i monumenti dell’antica capitale Kyoto, oggi invece abbiamo visitato Nara, la città dei cervi, ed Osaka.Tutto bellissimo ed interessantissimo, sono qui per questo…. ma non solo, e l’occasione per capire ancora di più il Giappone non tarda ad arrivare.Sawako ha prenotato per cena in … Continua a leggere

Arrivi…

L’aereo ha toccato terra alle 09.10 locali, le 02.10 in Italia, non lo dimenticherò mai. Ci sono, finalmente ci sono, sono qui, in Giappone !!! Arriviamo all’aeroporto di Narita dopo un volo piuttosto ballerino, soprattutto nelle prime 2 ore (il prossimo che mi dice che su certi aerei non senti nulla lo prendo a bastonate), ad attenderci c’è Sawako, la … Continua a leggere

Ansia da pre…parazione

Sicuramente vi sarà capitato di avere un incubo e di svegliarvi di soprassalto a causa dello spavento. Ecco, a me è successa più o meno la stessa cosa. Qualche notte fa ho sognato di atterrare all’aeroporto Narita di Tokyo, ed è stata talmente forte l’emozione che mi ha fatto svegliare… tra l’altro nel sogno dicevo a Barbara:”Cavolo, che bello, ho … Continua a leggere

9 Ottobre 2011 !!!

Ho iniziato a scrivere questo blog con un entusiasmo che non provavo da tempo, l’entusiasmo per qualcosa che si avvera, per uno scopo raggiunto… un entusiasmo quasi fanciullesco. Sensazioni spazzate via quel maledetto 11 Marzo, quando lo tsunami ha devastato il cuore di un intero popolo ed il mio entusiasmo è stato trascinato via insieme alle macerie ed ai detriti … Continua a leggere